Fantasia
Photolux
2018


[exhibition]
In “Fantasia”, il giovane fotografo italo marocchino Karim El Maktafi (Desenzano del Garda, 1992) ritrae un’antica tradizione del Marocco raccontandola con un sguardo contemporaneo: è la Fantasia, anche detta gioco della polvere nera o “Tbourida”, sport tradizionale del Marocco e sontuosa esibizione che celebra l’unione tra l’uomo e il suo cavallo.
Karim El Maktafi ha documentato l’evento nella città natale della sua famiglia, Bouznika, stabilendo così un contatto fisico e concreto con le sue radici ma soprattutto restituendo a noi estranei un’immagine contemporanea di una tradizione secolare che unisce tutt’oggi i diversi gruppi etnici del paese.
L’incontro tra contemporaneità e tradizione è stato tradotto nell’allestimento attraverso il dialogo tra le immagini in mostra e gli elementi della sala di Palazzo Ducale (Lucca).
“Fantasia” by Italian-Moroccan documentary photographer Karim El Maktafi (Desenzano del Garda, 1992) presents a fresh look at ans ancient Moroccan tradition known as Fantasia - the game of powder or “tbourida” in Moroccan Arabic – a breathtaking sport and equestrian art display which celebrates the union between a man and his horse. El Maktafi documented the event in his family’s hometown, Bouzinika. By doing so, he succeeded in retracing his roots and in offering the viewers a contemporary portrait of a centuries-old tradition that still brings together the country’s many ethnic groups.The intersection between contemporary and traditional was translated into a set-up based on the dialogue between the photographs on show and the elements of Lucca’s Palazzo Ducale, where the exhibition took place.



Mark
info@kublaiklan.com            instagram            facebook            newsletter